Nations League, Italia-Bosnia 1-1: Sensi risponde a Dzeko

italia-bosnia 1-1
05/09/2020

Nella gara d’esordio di Nations League Italia e Bosnia fanno 1-1: vantaggio firmato da Dzeko, gol del pareggio di Sensi.

L’emozione di rivedere in campo le maglie azzurre dopo più di nove mesi dall’ultima volta è sempre straordinaria: dopo undici vittorie consecutive tra amichevoli e gare ufficiali, però, si interrompe la striscia magica degli azzurri. Tra Italia e Bosnia alla fine è 1-1, nella gara d’esordio del Gruppo 1, Lega A, della Nations League 2020-2021

Le gambe imballate a causa dell’inizio della preparazione con i rispettivi club non hanno certo aiutato: i ritmi nella prima frazione di gioco sono lenti, con la nazionale di Mancini che non riesce a fare la differenza. Ripresa più intensa e gradevole dal punto di vista del gioco: i pali tremano sulle conclusioni di Gojak e Insigne, quindi la Bosnia passa. Dzeko sfrutta al massimo il cross di Sunjic, superando con un preciso colpo di testa (specialità della casa) Donnarumma. Lo stesso Sunjic ci mette poi lo zampino nella rete del pari, deviando in maniera decisiva una botta di Sensi. Per venire a capo dell’ostacolo Olanda, lunedì prossimo ad Amsterdam, servirà altro. 

italia bosnia 1-1, l'esultanza di sensi

Mancini: “Normale che manchi brillantezza”

Il commissario tecnico azzurro Roberto Mancini, in conferenza stampa, ha cercato di smorzare ogni possibile moto di delusione. “Abbiamo fatto comunque una buona partita, provandoci fino alla fine. Normale che ci manchi brillantezza, in una gara che è stata fotocopia di quella giocata a Torino. Il pareggio non cambia nulla: è importante che la squadra non abbia dimenticato il nostro gioco che, contro l’Olanda, sarà lo stesso. Ad Amsterdam faremo qualche cambio, alla fine eravamo un po’ stanchi”.

Gli fa eco Leonardo Bonucci. “Sapevamo che la Bosnia ci avrebbe marcati a uomo, aspettandoci e giocando di ripartenza. Sul gol di Dzeko siamo stati sfortunati e troppo frenetici, non abbiamo allargato il gioco come dovuto. Questa squadra, però, ha voglia di continuare sulla strada del gioco: peccato, poi, non avere avuto il supporto dei tifosi, ci manca molto”. Ultima battuta su Dzeko: “Tecnico e forte, metterebbe in difficoltà qualsiasi linea difensiva”.

italia-bosnia 1-1, dzeko

Il tabellino di Italia-Bosnia 1-1

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Acerbi, Biraghi; Pellegrini (41′ st Kean), Sensi, Barella; Chiesa (27′ st Zaniolo), Belotti (28′ st Immobile), Insigne. All.: Mancini

Bosnia (4-3-3): Sehic; Cipetic, Sunjic, Sanicanin, Kolasinac (39′ st Civic); Cimirot, Hadziahmetovic, Gojak; Visca (41′ st Milosevic), Dzeko, Hodzic (32′ st Besic). All.: Bajevic

Marcatori: 13′ st Dzeko (B), 23′ st Sensi (I)

Arbitro: Byrch

Ammoniti: Belotti, Zaniolo, Bonucci (I), Cimirot (B)

Ecco alcuni link Utili: Biglietti, Nations League, Stadi, Calendario, GironiIl calendario delle qualificazioni – I gironi – Il cammino dell’Italia


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

Seguici su Twitter

RSS
Follow by Email