Europei di calcio 2020, l’Uefa approva il nuovo calendario!

calendario europei di calcio 2020
18/06/2020

Tappa importante per gli Europei 2020: l’Uefa conferma le 12 città ospitanti, stilando il nuovo calendario

L’ufficializzazione tanto attesa è finalmente giunta nel pomeriggio di ieri. La federazione calcistica europea, riunitasi nel primo Comitato Esecutivo dopo l’epidemia di Coronavirus, ha reso noto il nuovo calendario degli Europei di calcio 2020. La manifestazione si terrà dall’11 giugno all’11 luglio del 2021, pur mantenendo la denominazione originale in onore del sessantennale della prima edizione.

Il calendario degli Europei di calcio 2020: l’inaugurazione tocca a Roma!

Le belle notizie arrivano in prima battuta per l’Italia. Roma è stata infatti confermata come sede inaugurale del torneo: il primo match sarà dunque quello tra Italia e Turchia, in programma venerdì 11 giugno, ore 21, allo Stadio Olimpico.

La fase a gruppi proseguirà fino a mercoledì 23 giugno e vedrà le ventiquattro squadre qualificate sfidarsi negli stadi di Amsterdam, Baku, Bilbao, Bucarest, Budapest, Copenaghen, Dublino, Londra, Glasgow, Monaco di Baviera, Roma e San Pietroburgo. Ottavi al via giorno 25 giugno, dopo 48 ore di riposo. Gli scontri diretti proseguiranno poi fino alle fatidiche Final Four, previste a Londra. Sipario sulle due semifinali il 6 e 7 luglio: la finalissima si terrà invece a Wembley domenica 11 luglio alle ore 21.

europei calcio 2020 stadio olimpico

Figc, parla Gravina: “Orgogliosi di ospitare la gara inaugurale”

Gabriele Gravina, presidente della Federazione Italiana Giuoco Calcio, ha espresso sui canali ufficiali Figc tutta la sua soddisfazione per le decisioni assunte dall’Uefa. “Roma e l’Italia – ha precisato il massimo dirigente – confermano il loro impegno per gli Europei di calcio 2020. Il calcio è un moltiplicatore di entusiasmo, non vediamo l’ora di poter vivere le emozioni di quello che sarà sicuramente una grande manifestazione”.

L’Uefa ha infine stabilito che tutti i tagliandi già acquistati per le partite che avrebbero dovuto tenersi quest’anno saranno validi. Ci sarà anche una finestra temporale, dal 18 al 25 giugno, in cui i tifosi avranno l’opportunità di chiedere un rimborso: sarà possibile ottenerlo sul sito euro2020.com/tickets .

Ecco altri link utili: Biglietti, Nations League ,Qualificazioni – GironiQualificazioni – CalendarioQualificazioni – Il calendario dell’Italia , Gli Spareggi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Annunci

Seguici su Twitter

RSS
Follow by Email